Notizie in evidenza


  • Re:Common al Parlamento Europeo per parlare di TAP e del Corridoio Sud del Gas

    Mercoledì 28 settembre al parlamento europeo si parlerà degli impatti reali della strategia energetica europea, in particolare dell’utilità (o meno) dei nuovi grandi progetti per il trasporto del gas ritenuti “strategici” per l’Ue. Re:Common sarà tra i relatori, per parlare proprio degli impatti e degli interessi nascosti dietro il Corridoio Sud del gas e il TAP. Leggi tutto

  • La Banca mondiale senza contendenti

    [di Antonio Tricarico]
    La settimana scorsa è scaduto il termine per la presentazione delle domande per l’ambita posizione di Presidente della Banca mondiale. L’unico a farsi avanti su proposta del governo statunitense – serve infatti un esecutivo che avanzi le candidature – è stato proprio l’attuale capo dell’istituzione, Jim Yong Kim.
    Leggi tutto


  • Eni dice addio al Dow Jones Sustainability Index

    La Borsa di Wall Street ha appena pubblicato l’ultimo elenco delle compagnie escluse dal suo Sustainability Index, in cui figura anche la multinazionale petrolifera italiana Eni. La presenza del Cane a Sei Zampe nell’elenco ristretto delle società più “virtuose” era da tempo contestata dalle realtà attive nell’azionariato critico, in particolare Re:Common e la Fondazione Culturale Responsabilità Etica.
    Leggi tutto

Webdoc Walking the line

“Walking the line”, “Sul filo del rasoio” è il webdoc che racconta la storia del controverso mega gasdotto che dal Mar Caspio dovrebbe portare il gas azero fino in Italia. Leggi tutto

Ultime Notizie

La Banca mondiale senza contendenti

Scritto da admin il . Categoria Finanza

Il presidente della Banca mondiale, Jim Yong Kim, con il segretario Generale della Nazioni Unite, Ban Ki-moon. Washington DC, 15 aprile 2016. Foto © Dominic Chavez/World Bank, Flickr CC BY-NC-ND 2.

[di Antonio Tricarico] La settimana scorsa è scaduto il termine per la presentazione delle domande per l’ambita posizione di Presidente della Banca mondiale. L’unico a farsi avanti su proposta del governo statunitense – serve infatti un esecutivo che avanzi le candidature – è stato proprio l’attuale capo dell’istituzione, Jim Yong Kim. Dopo i cinque anni [...]

Eni dice addio al Dow Jones Sustainability Index

Scritto da admin il . Categoria Finanza

grafici

La Borsa di Wall Street ha appena pubblicato l’ultimo elenco delle compagnie escluse dal suo Sustainability Index, in cui figura anche la multinazionale petrolifera italiana Eni. Il Dow Jones Sustainability Index include solo il 10% delle 2.500 maggiori società mondiali che risultano ai vertici della sostenibilità. La presenza del Cane a Sei Zampe nell’elenco ristretto [...]

Dibattito “Sovranità alimentare e devastazioni ambientali” – 23 settembre a Terni

Scritto da admin il . Categoria Terra

Volantino dell'iniziativa

Genuino Clandestino, comunità in lotta per l’autodeterminazione alimentare, propone un dibattito su: SOVRANITÁ ALIMENTARE E DEVASTAZIONI AMBIENTALI Terni – Genuino Clandestino 2016, venerdì 23 settembre dalle 16,30 alle 20,00 presso il Caffè Letterario della Biblioteca Breve viaggio tra diverse realtà territoriali nazionali che si trovano oggi ad affrontare la diffficoltà di vivere, coltivare e allevare [...]

Il lato oscuro della Banca Europea per gli Investimenti

Scritto da admin il . Categoria Finanza

Infografica su Bei e fondi di investimento. fonte: Counter Balance

[di Claudia Vago] da Non con i miei soldi Il ruolo della Banca Europea per gli Investimenti (BEI) nel finanziamento dello sviluppo si è rapidamente espanso negli ultimi anni, come dimostrato dalle recenti affermazioni della banca stessa di rappresentare una soluzione alle cause a medio e lungo termine della crisi dei migranti. Il crescente mandato per [...]

Il tubo sull’altra sponda

Scritto da admin il . Categoria Energia

Deposito di tubi a Durazzo, Albania, per il gasdotto TAP, 2016 © Re:Common

[di Elena Gerebizza] pubblicato su Il Manifesto del 18 settembre 2016 Qual è l’elemento che unisce un ex magnate del petrolio e patron del Parma calcio, ora agli arresti in Svizzera, un ex primo ministro, nonché persona tra le più potenti del paese, e un misterioso investitore azero con passaporto statunitense che opera tramite una [...]

Nuovi reattori per Londra. Con i soldi franco-cinesi

Scritto da admin il . Categoria Energia, Uscite Stampa

centrale di Hinkley Point, foto Re:Common

[di Luca Manes] pubblicato su Il Manifesto del 16 settembre 2016 I due nuovi reattori della centrale nucleare di Hinkley Point, sulla costa occidentale dell’Inghilterra, si faranno. Lo ha deciso in maniera apparentemente definitiva l’esecutivo britannico guidato da Theresa May. Un dossier complesso quello dell’impianto nel Somerset. A spingere con forza per la sua realizzazione [...]