Notizie in evidenza

Finanziarizzazione della natura – intervista a Jutta Kill

Guarda l'intervista a Jutta Kill realizzata da Re:Common durante l'università estiva dei movimenti sociali

Ultime Notizie

Il commento di Re:Common sul caso di presunta corruzione di Eni in Nigeria

Scritto da lmanes il . Categoria Energia

Delta del Niger, foto Luca Tommasini/Re:Common, 2011

Il coinvolgimento di Claudio Descalzi, attuale ad dell’ENI, di Paolo Scaroni, ad uscente, e dell’alto dirigente Roberto Casula nel presunto caso di corruzione per l’aggiudicazione del blocco petrolifero OPL 245 in Nigeria dovrebbe destare grande preoccupazione in merito agli standard etici adottati nelle imprese a forte partecipazione statale. In realtà il governo in occasione dell’ultima [...]

Nuove politiche di salvaguardia della Banca mondiale, popolazioni indigene a rischio

Scritto da admin il . Categoria Finanza

Logo World Bank

Nelle prossime settimane la Banca mondiale metterà mano alle sue politiche di salvaguardia, e già si scatenano le critiche. Le modifiche proposte potrebbero indebolire i diritti delle popolazioni indigene e porre migliaia di persone in pericolo di spostamenti forzati e abusi. Insomma, così i grandi progetti infrastrutturali rischiano di non portare sviluppo e di sconfiggere [...]

Evento pubblico “La trappola del gas, dall’Azerbaigian al Salento” – 17 settembre

Scritto da admin il . Categoria Energia, Eventi

La trappola del gas - 17 settembre 2014

EVENTO PUBBLICO LA TRAPPOLA DEL GAS, DALL’AZERBAIGIAN AL SALENTO. SICUREZZA ENERGETICA PER CHI E A QUALE COSTO? 17 Settembre 2014, ore 10.30, Hotel Nazionale, Sala Cristallo Piazza Montecitorio 131, Roma La Commissione europea l’ha detto chiaramente, l’obiettivo è completare il mercato del gas europeo entro il 2014. Per farlo, ha definito una lista di oltre [...]

Il database globale sui guasti provocati dalle grandi dighe

Scritto da admin il . Categoria Acqua, Notizie Acqua

International Rivers - database sui fiumi

Un lavoro immenso, quello condotto dalla Ong statunitense International Rivers, da anni in prima fila per la salvaguardia e la tutela dei fiumi. Un lavoro che ha prodotto un database interattivo in cui si certifica come decenni segnati dalla costruzione delle grandi dighe abbiano avuto conseguenze tremende sui principali corsi d’acqua del pianeta, inquinandoli e [...]

Azerbaigian: tanto gas, scarsa tutela dei diritti umani

Scritto da admin il . Categoria Energia

Rasul

A breve, brevissimo, si deciderà la sorte del segmento italiano del Trans Adriatic Pipeline (TAP), gasdotto che attraverserà anche Grecia e Albania, ma che in realtà trova la sua giustificazione qualche migliaio di chilometri più a Est. Esattamente in Azerbaigian, dove viene pompato il gas che dovrebbe poi giungere sulle coste salentine. Paese in grande [...]

Orte-Mestre: vinta una battaglia ma la lotta prosegue – comunicato di Opzione Zero

Scritto da admin il . Categoria Energia, infrastrutture

tracciato-Orte-Mestre

Riprendiamo il comunicato stampa di Opzione Zero – 02/08/14 La Corte dei Conti blocca la Orte-Mestre: soddisfazione da Opzione Zero e dalla rete Nazionale Stop Or-Me, ma è presto per cantare vittoria. Il decreto Sblocca Italia voluto dal Governo delle losche intese guidato da Renzi continua a spingere sulle “grandi opere” compresa la Orte-Mestre. Le [...]