Notizie in evidenza

  • Processo farsa, la giornalista azera Khadija Ismayilova condannata a sette anni e mezzo di reclusione

    La giornalista investigativa azera Khadija Ismayilova è stata condannata a sette anni e mezzo di reclusione. La sentenza è stata emessa questa mattina da una corte di Baku. In passato la Ismayilova aveva ampiamente trattato nei suoi articoli della corruzione nelle alte sfere del governo azero, soffermandosi in particolare sulle “relazioni pericolose” della famiglia del presidente Ilham Aliyev. Leggi tutto

  • TTIP – Non c’è due senza tre!

    [di Antonio Tricarico]
    Nel pieno dell'estate sono arrivati il secondo e terzo caso contro l'Italia mossi da investitori esteri tramite i famigerati meccanismi di arbitrato internazionale per la risoluzione delle dispute sugli investimenti, noti in inglese con l'acronimo ISDS (che sta per Investor-to-State Dispute Settlement). La clausola ISDS è da mesi uno dei punti caldi del negoziato Ttip, l'accordo di libero scambio tra Unione Europea e Stati Uniti, e ha sollevato numerose critiche...
    Leggi tutto

     

  • Senegal, progetto di land grabbing sull’orlo dell’implosione

    Un nuovo rapporto scritto da alcuni ricercatori italiani e pubblicato da Re:Common dimostra che il controverso progetto Senhuile in Senegal è sull’orlo del collasso. Il progetto, avviato quattro anni fa da investitori italiani e senegalesi, è da sempre fortemente contestato dalle comunità coinvolte.
    Leggi tutto

Intervista a Ri-Maflow, la fabbrica autogestita

Ri-Maflow racconta la propria esperienza tra recupero del reddito, attività di riciclo e coinvolgimento del territorio. Link a youtube.

Ultime Notizie

TTIP – Non c’è due senza tre!

Scritto da admin il . Categoria Eventi, Investimenti

Immagine tradewatch.org

[di Antonio Tricarico] Nel pieno dell’estate sono arrivati il secondo e terzo caso contro l’Italia mossi da investitori esteri tramite i famigerati meccanismi di arbitrato internazionale per la risoluzione delle dispute sugli investimenti, noti in inglese con l’acronimo ISDS (che sta per Investor-to-State Dispute Settlement). La clausola ISDS è da mesi uno dei punti caldi [...]

“Nessun procedimento contro il vecchio dg del Grand Moulin de Dakar”

Scritto da admin il . Categoria Terra

Il Grand Moulin de Dakar smentisce Massimo Castellucci, direttore generale di Tampieri. Secondo il numero uno dell’azienda italo-senegalese, infatti, la GMD, la più grande azienda di prodotti agricoli del Paese, avrebbe aperto un fascicolo giudiziario contro il vecchio amministratore delegato Emile Elmalem, oggi direttore generale di Senegalaise de Pains SA. Lo ha dichiarato al giornalista [...]

Senegal, progetto di land grabbing sull’orlo dell’implosione

Scritto da admin il . Categoria Comunicati Stampa, Pubblicazioni, Terra

copertina del report

Un nuovo rapporto scritto da alcuni ricercatori italiani e pubblicato da Re:Common dimostra che il controverso progetto Senhuile in Senegal è sull’orlo del collasso. Il progetto, avviato quattro anni fa da investitori italiani e senegalesi, è da sempre fortemente contestato dalle comunità coinvolte. Gli investitori affermano di essersi assicurati i diritti per 45mila ettari di [...]

Soldi pubblici per il gas azero?

Scritto da admin il . Categoria Energia

Veduta aerea della costa vicino a Baku, Azerbaigian. Foto L. Manes/Re:Common

[di Luca Manes] I primi Giochi Europei, tenutisi a Baku, in Azerbaigian, sono finiti da poco meno di un mese, ma la coalizione della società civile internazionale Sport for Rights non sembra intenzionata ad abbassare il profilo del suo lavoro sul Paese del Caucaso. Non per lodare i costosissimi impianti realizzati per i Giochi o [...]