• Home
  • Video
  • Video – Europa, l’energia non è un gioco per bambini

Video – Europa, l’energia non è un gioco per bambini

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Video Energy

Video Energy


Da dove viene l’energia che usiamo in Europa? Quali sono i progetti che l’Unione Europea sta elaborando per garantire la “sicurezza energetica” ai propri cittadini? Ma soprattutto, di quale energia parliamo, per quale modello economico, e in quale visione di “sicurezza”?

L’Europa necessita di investimenti per decine di miliardi in infrastrutture energetiche, investimenti che vengono decisi oggi, nell’ambito dei piani strategici che la Commissione e le altre istituzioni stanno definendo per energia e infrastrutture. Gasdotti, oleodotti, impianti per la liquefazione e rigassificazione del gas, grandi centrali idroelettriche, ma anche mega impianti per la produzione di energia solare, sono progetti che rispondono a una logica in cui l’Europa garantisce la propria “sicurezza” alle spese di altri Paesi, quelle in cui si trovano le risorse che noi utilizziamo.

Ma è davvero questa la direzione che vogliamo prendere? Qual è il prezzo reale di questa politica di accaparramento di energia e quali sono le implicazioni per il nostro futuro?

Nel video realizzato da Gordo per CRBM nell’ambito del progetto “Energy for all” si possono “visualizzare” al meglio tutte le preoccupazioni in merito alla politica energetica dell’UE al di fuori dei confini del Vecchio Continente. Buona visione!

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Le inchieste di Re:Common

Video – “Danno Assicurato”


Le miniere e le centrali a carbone in Nord Boemia provocano da decenni danni ambientali molto pesanti, minando l’ecosistema della regione e la salute di chi la abita. Guarda il video realizzato da Fosco d’Amelio, Mario e Stefano Martone di Audioimage su youtube.

GODIImenti la pagina con i materiali



Godiimenti, ovvero come inceppare la grande opera e vivere felici. In questa pagina sono disponibili tutti i materiali multimediali - audio, video, pubblicazioni - prodotti nei sei mesi di lavoro del laboratorio di scrittura collettiva. Vai alla pagina

Contatti

Associazione Re:Common

Sede operativa: c/o Binariouno coworking, via di Porta San Lorenzo 5 00185 – Roma, Italia

Sede legale: via Lucio Lombardo Radice 9, 00134 Roma

codice fiscale: 97686900586

Ultime newsletter