• Home
  • Carbone
  • Axa abbandona il carbone, la Banca mondiale i combustibili fossili

Axa abbandona il carbone, la Banca mondiale i combustibili fossili

  • 39
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    45
    Shares

Il terzo gruppo assicurativo del Pianeta, la francese Axa, ha ufficialmente comunicato che intende uscire dal business del carbone, con disinvestimenti per 2,4 miliardi di euro. A latere del One Planet Summit tenutosi la scorsa settimana a Parigi, è stato lo stesso amministratore delegato Thomas Buberl ad affermare, inoltre, che la sua compagnia uscirà da asset per 700 milioni di dollari legati allo sfruttamento delle sabbie bituminose.

Già nel 2015 l’Axa aveva compiuto dei passi rilevanti per limitare i suoi investimenti nel comparto del carbone, ma la recente decisione è vista dalle organizzazioni che lavorano sul tema, tra cui Re:Common, come un passaggio di grande importanza, anche come esempio per le altri assicurazioni. Re:Common, infatti, auspica che provvedimenti del genere siano presi anche dall’Italiana Generali.

Negli stessi giorni anche la britannica Lloyd’s ha fatto sapere che intende ridurre il sostegno alla polvere nera, mentre a livello di istituzioni finanziarie internazionali è molto significativo il provvedimento della Banca mondiale. Dopo due decenni di campagne e di richieste da parte di organizzazioni e associazioni sia del Nord che del Sud del mondo, finalmente i banchieri di Washington hanno stabilito che dal 2019 non finanzieranno più progetti per l’estrazione dei combustibili fossili. Per la serie, non è mai troppo tardi…

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Le inchieste di Re:Common

Video – “Danno Assicurato”


Le miniere e le centrali a carbone in Nord Boemia provocano da decenni danni ambientali molto pesanti, minando l’ecosistema della regione e la salute di chi la abita. Guarda il video realizzato da Fosco d’Amelio, Mario e Stefano Martone di Audioimage su youtube.

GODIImenti la pagina con i materiali



Godiimenti, ovvero come inceppare la grande opera e vivere felici. In questa pagina sono disponibili tutti i materiali multimediali - audio, video, pubblicazioni - prodotti nei sei mesi di lavoro del laboratorio di scrittura collettiva. Vai alla pagina

Contatti

Associazione Re:Common

Sede operativa: c/o Binariouno coworking, via di Porta San Lorenzo 5 00185 – Roma, Italia

Sede legale: via Lucio Lombardo Radice 9, 00134 Roma

codice fiscale: 97686900586

Ultime newsletter