• Home
  • Carbone
  • Profilo delle centrali termoelettriche a carbone nella Penisola Iberica

Profilo delle centrali termoelettriche a carbone nella Penisola Iberica

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Enel è una delle principali multinazionali elettriche europee, con investimenti in tutto il mondo. Nel 2015 si è impegnata a diventare “carbon neutral” entro il 2050. Un impegno importante, una sfida non da poco metterlo in pratica.

Enel è per il 30 per cento sotto il controllo pubblico e possiede ancora la più grande centrale a carbone d’Europa a Brindisi, oltre a “vantare” 7,000 MW di potenza a carbone installati in Italia. Inoltre controlla il 70 per cento di Endesa, la multinazionale elettrica spagnola che possiede più di 5,000 MW di potenza a carbone installata sul territorio iberico. Centrali che continuano a emettere enormi quantità di CO2 nell’atmosfera e inquinano localmente.

Secondo una classifica compilata recentemente dagli analisti per i più grandi fondi di investimenti al mondo Endesa risulta fra gli ultimi posti in termini di prontezza e disponibilità ad avviare una transizione verso un’economia low carbon, vista la sua forte dipendenza dall’utilizzo di combusti- bili fossili. I suoi impianti a carbone pesano decisamente nel definire questa forte limitazione, che inizia a preoccupare anche i mercati, viste le possibili perdite future.

Questo rapporto prodotto dai ricercatori dell’Instituto Internacional de Derecho y Medio Ambiente (IIDMA) in Spagna insieme a Re:Common mette in evidenza le responsabilità di Enel, quale azionista di maggioranza di Endesa, nella produzione da carbone in Spagna e nell’assenza di un piano urgente di uscita dal carbone nel Paese iberico.

Scarica il rapporto108 downloads

 

 

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Le inchieste di Re:Common

Video – “Senza comunità non c’è resistenza”


“Senza comunità non c'è resistenza!” - Assemblea aperta e dialogo sul fare comunità tra esperienze collettive - 29 novembre 2015 ad Avigliana, in Val di Susa. Link al video su youtube.

GODIImenti la pagina con i materiali



Godiimenti, ovvero come inceppare la grande opera e vivere felici. In questa pagina sono disponibili tutti i materiali multimediali - audio, video, pubblicazioni - prodotti nei sei mesi di lavoro del laboratorio di scrittura collettiva. Vai alla pagina

Contatti

Associazione Re:Common

Sede operativa: c/o Binariouno coworking, via di Porta San Lorenzo 5 00185 – Roma, Italia

Sede legale: via Lucio Lombardo Radice 9, 00134 Roma

codice fiscale: 97686900586

Ultime newsletter