Posts Taggati ‘land grab’

Africa,land grab,Land grabbing,Senegal,Senethanol,Senhuile

Chi c’è dietro Senhuile Senethanol? I risultati di un’indagine su un furto di terra in Senegal

Un investimento straniero controverso per produrre agro-carburanti per il mercato europeo su 20mila ettari di terreni agricoli in Senegal ha spostato comunità e scatenato violenti scontri tra contadini e polizia. Re:Common, GRAIN ed il Cadre de Refléxion et d’Action sur le Foncier au Sénégal (CRAFS) hanno condotto insieme un’indagine per svelare la complessa rete di […]

Accaparramento di terre,land grab,Land grabbing,Madagascar

Madagascar, elezioni presidenziali con land grab sullo sfondo

In occasione dell’ultima tornata delle elezioni presidenziali e legislative prevista per oggi in Madagascar, il Collettivo per la Difesa delle Terre Malgasce – TANY ha pubblicato una lettera aperta a tutti i candidati, ribadendo l’appello urgente a impegnarsi per fermare il fenomeno dell’accaparramento di terra che sta sconvolgendo le esistenze di centinaia di famiglie di […]

Accaparramento di terre,Ambatovy,Bionexx,Delta Petroli,land grab,Land grabbing,Mada Woodlands,Madagascar,Mainland mining,Re:Common,SIF,Tany,Tozzi Green

Accaparramento delle terre in Madagascar, la voce delle popolazioni locali

“Land grabbing in Madagascar: Echoes and testimonies from the field – 2013” è il titolo del rapporto lanciato a Parigi da Re:Common, dall’organizzazione malgascia Solidarité des Intervenants sur le Foncier – SIF, e dal Collectif pour la défense des terres malgaches – TANY, un collettivo di attivisti malgasci basato a Parigi. [Scarica qui il rapporto […]

CRAFS,Fanaye,Grain,land grab,Land grabbing,Senegal,Senethanol,Senhuile,Tampieri

Il coinvolgimento italiano nel business del land grab in Senegal

Dakar, 7 novembre 2013 –  Oggi a Dakar l’associazione italiana Re:Common, la rete senegalese Land Reflection and Action Group (CRAFS), l’organizzazione internazionale Grain hanno lanciato il loro rapporto “Who is Behind Senhuile-Senethanol?” sul ruolo svolto da imprese italiane nell’ambito del progetto di appropriazione di terreni agricoli nel nord del Senegal. [Clicca qui per scaricare il […]

land grab,Land grabbing,Madagascar,Tozzi Green

Il problema del Land Grab in Madagascar

Jatropha curcas (wikimedia commons)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’appello-comunicato del Collectif pour la defense des terres malgashes – TANY, una organizzazione malgascia molto attiva sulla delicata questione dell’accaparramento delle terre. Un problema che, come si evince dalla lettura del documento, è molto sentito nel Paese africano e che vede il coinvolgimento di una compagnia italiana, come già segnalato da Re:Common nella sua pubblicazione “Gli Arraffa Terre”.

Banca mondiale,Etiopia,Friends of the Earth,Human rights Watch,land grab,Land grabbing,Uganda

Il business del land grab in Africa

campi-grano foto istock

[di Giulia Franchi] – pubblicato su Il Manifesto del 10/07/2012
L’accaparramento di terre sta diventando una iattura per troppi Paesi africani. Sono sempre più numerosi i rapporti prodotti da autorevoli realtà della società civile internazionale che denunciano abusi e impatti tragici legati al fiorente business del land grab.

Le inchieste di Re:Common

Video – “Senza comunità non c’è resistenza”


“Senza comunità non c'è resistenza!” - Assemblea aperta e dialogo sul fare comunità tra esperienze collettive - 29 novembre 2015 ad Avigliana, in Val di Susa. Link al video su youtube.

GODIImenti la pagina con i materiali



Godiimenti, ovvero come inceppare la grande opera e vivere felici. In questa pagina sono disponibili tutti i materiali multimediali - audio, video, pubblicazioni - prodotti nei sei mesi di lavoro del laboratorio di scrittura collettiva. Vai alla pagina

Contatti

Associazione Re:Common

Sede operativa: c/o Binariouno coworking, via di Porta San Lorenzo 5 00185 – Roma, Italia

Sede legale: via Lucio Lombardo Radice 9, 00134 Roma

codice fiscale: 97686900586

Ultime newsletter