Profondo Nero – Il viaggio del carbone dalla Colombia all’Italia: la maledizione dell’estrattivismo

copertina


“Profondo Nero” racconta la rotta del carbone dalla Colombia all’Italia e i pesanti effetti causati sul Paese latino-americano dalla maledizione dell’estrattivismo.

Il percorso del carbone è infatti segnato da gravi violazioni dei diritti umani, orrendi crimini perpetrati dalle unità paramilitari, forti interessi economici delle multinazionali del settore estrattivo e misteriose attività condotte tramite società registrate nei paradisi fiscali.

La pubblicazione si può scaricare liberamente in pdf ai link qui sotto in italiano, inglese o spagnolo.




Presentazione pubblica – 6 maggio 2016 a Roma

Venerdì 6 maggio alle ore 19.30, al cine club Detour di via Urbana 107, Roma, Re:Common presenterà “Profondo Nero” e il video-documentario “La via del carbone” realizzato da Bruno Federico e Nadja Drost, che raccontano la rotta del carbone dalla Colombia all’Italia (a questo link l’evento facebook).


L’inchiesta è stata ripresa in un articolo di Paolo Biondani sul numero de L’Espresso del 29 aprile con il titolo “Carbone insanguinato: la rotta segreta dell’altro oro nero”.


Il libro “Profondo Nero” è pubblicato unitamente al video “La via del carbone” di Bruno Federico e Nadja Drost. Ecco la versione per il web:

 

Lascia un commento