Notizie in evidenza

  • Zohr ci salverà?

    [di Antonio Tricarico]
    La scoperta del giacimento gigante di Zohr 1X al largo delle coste egiziane nel Mar Mediterraneo da parte dell’ENI ha scatenato un grande giubilo nella sede del cane a sei zampe e nel mondo politico italiano, a partire dal primo ministro Matteo Renzi. Questi è corso a telefonare al Presidente “golpista” egiziano al-Sisi per sottolineare l’importanza della scoperta...
    Leggi tutto

  • Processo farsa, la giornalista azera Khadija Ismayilova condannata a sette anni e mezzo di reclusione

    La giornalista investigativa azera Khadija Ismayilova è stata condannata a sette anni e mezzo di reclusione. La sentenza è stata emessa questa mattina da una corte di Baku. In passato la Ismayilova aveva ampiamente trattato nei suoi articoli della corruzione nelle alte sfere del governo azero, soffermandosi in particolare sulle “relazioni pericolose” della famiglia del presidente Ilham Aliyev. Leggi tutto

  • TTIP – Non c’è due senza tre!

    [di Antonio Tricarico]
    Nel pieno dell'estate sono arrivati il secondo e terzo caso contro l'Italia mossi da investitori esteri tramite i famigerati meccanismi di arbitrato internazionale per la risoluzione delle dispute sugli investimenti, noti in inglese con l'acronimo ISDS (che sta per Investor-to-State Dispute Settlement). La clausola ISDS è da mesi uno dei punti caldi del negoziato Ttip, l'accordo di libero scambio tra Unione Europea e Stati Uniti, e ha sollevato numerose critiche...
    Leggi tutto

     

Intervista a Ri-Maflow, la fabbrica autogestita

Ri-Maflow racconta la propria esperienza tra recupero del reddito, attività di riciclo e coinvolgimento del territorio. Link a youtube.

Ultime Notizie

TTIP, Re:Common lancia la pubblicazione sugli investimenti internazionali

Scritto da admin il . Categoria Finanza, Investimenti, Pubblicazioni

copertina della pubblicazione

  In vista della Giornata di Azione Globale contro TTIP, TiSA e CETA di sabato 18 aprile (su twitter #18ADoA), per cui sono previsti oltre 600 eventi e mobilitazioni in tutto il mondo, Re:Common lancia la  pubblicazione “Accordi Internazionali sugli Investimenti al Vaglio – Trattati bilaterali in materia di investimenti, politica dell’UE sugli investimenti e [...]

Lo “sviluppo efficiente” della Banca mondiale

Scritto da admin il . Categoria Finanza

Human rights action poster

[di Antonio Tricarico] Domani si aprono a Washington gli incontri di primavera della Banca mondiale e del Fondo monetario internazionale. E’ arrivato il fatidico 2015, l’anno degli obiettivi di sviluppo del millennio. Obiettivi che, come ci si aspettava, purtroppo in gran parte non sono stati raggiunti dalla comunità internazionale. Per la Banca mondiale, la più [...]

Energia e modelli di sviluppo, un video per approfondire

Scritto da admin il . Categoria Energia, Video

un fotogramma dal video

Durante il laboratorio di scrittura collettiva coordinato da Wu Ming 2 e ideato da Re:Common si è parlato molto di questioni energetiche. Partendo dai grandi progetti che tanti e tali impatti hanno sui territori, si è finito a discutere anche di modelli di sviluppo e alternative energetiche. Temi che sono stati spesso oggetto delle pubblicazioni [...]

Gasdotto TAP, lo stallo permane

Scritto da admin il . Categoria Energia, infrastrutture

Striscioni No Tap - foto da https://www.facebook.com/comitato.notap

[di Elena Gerebizza] Impantanato. Questo l’aggettivo con cui definire oggi la situazione del TAP, il gasdotto Trans-Adriatico che dovrebbe collegarsi alla rete del cosiddetto “Corridoio Sud del gas” – ancora da costruire – per portare in Europa il gas proveniente dai pozzi di Shah Deniz in Azerbaigian. Il condizionale è d’obbligo, perché è da più [...]

Attivista per i diritti umani fermato per un giorno all’aeroporto di Baku

Scritto da admin il . Categoria in evidenza

gogia

Giorgi Gogia - ricercatore di Human Rights Watch – è stato fermato per 31 ore dalle autorità dell’Azerbaigian presso l’aeroporto di Baku. Si stava recando al tribunale della capitale per assistere a una delle audizioni di due degli attivisti arrestati lo scorso anno: Rasul Yafarov e Intigam Aliyev. Come loro, ha dedicato la sua vita alla [...]

Guatemala, l’ennesima diga che viola i diritti umani

Scritto da admin il . Categoria Acqua, Notizie Acqua

Foto di Carbon Market Watch  - http://carbonmarketwatch.org

[di Luca Manes] La realizzazione del mega impianto idroelettrico di Santa Rita, in Guatemala, avrebbe causato la morte di sei indigeni, tra cui due bambini. Si tratta di un progetto che “genererà” crediti di carbonio poi negoziabili in base al sistema di scambio di emissioni dell’UE, finanziato da alcuni enti europei e dalla Banca Mondiale [...]