Notizie in evidenza

Land Grabbing in Senegal

Un estratto dell'incontro "Le responsabilità italiane nell'accaparramento di terre in Senegal. Le voci delle comunità locali", 3 marzo 2014, Cineclub Detour.

Ultime Notizie

Alaska, stop alle trivellazioni offshore

Scritto da admin il . Categoria Energia

La piattaforma Kulluk della Shell in Alaska - 30 dicembre 2012. ©US Coast Guard / Greenpeace

Una Corte d’Appello degli Stati Uniti ha dato ragione a varie comunità di nativi e a un gruppo di organizzazioni ambientaliste, dichiarando illegittima una serie di concessioni estrattive offshore in Alaska accordata nel 2008 dal governo di Washington a sette compagnie petrolifere. Tra queste anche la Shell che pochi giorni dopo la sentenza – emessa [...]

La crisi delle élite

Scritto da admin il . Categoria Finanza, Uscite Stampa

World Economic Forum. The Reshaping of the World: Vision from Japan: Abe, Schwab. picture swiss-image.ch

[di Antonio Tricarico] pubblicato su Il Manifesto del 24 gennaio 2014 Continueranno fino a sabato a Davos, nella località sciistica svizzera, i lavori del Forum economico mondiale. Ben 2.500 banchieri e dirigenti di impresa, conditi da politici e qualche star, quest’anno si sono dati il compito modesto di “Rimodellare il mondo: conseguenze per società, politica [...]

Il TAR ferma Bagnore 4. Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi!

Scritto da admin il . Categoria Energia

Immagine da SOS Geotermia

Accolte le nostre ragioni, ora le amministrazioni facciano il loro dovere. da SOS Geotermia Coordinamento dei Movimenti per l’Amiata Il TAR Toscana annulla l’AIA, l’autorizzazione per i lavori della centrale geotermica Bagnore 4, perchè le  prescrizioni contenute nella VIA non sono state soddisfatte. Esulta Sos geotermia, che, affiancata dal Forum Ambientalista di Grosseto, dal WWF [...]

Recommon stories – 24 gennaio 2014 – Grandi dighe, l’alt del Congresso USA

Scritto da admin il . Categoria Acqua, Audio

Potaro_River_looking_south

Mentre la Banca mondiale appare sempre più intenzionata ad allentare i cordoni della borsa per finanziare mega progetti idroelettrici in tutto il pianeta, il Senato degli Stati Uniti ha appena passato un provvedimento che intima all’amministrazione a stelle e strisce di opporsi fermamente a questa linea di condotta. “Il ministro dell’Economia comunicherà a ogni direttore [...]

Opzione Zero, Re:Common e Counter Balance chiedono all’OLAF di indagare sul caso di corruzione del Passante di Mestre

Scritto da admin il . Categoria Comunicati Stampa

Passante di Mestre, Foto di Luca Fascia, licenza CC-BY-3.0, Wikimedia Commons

Il comitato Opzione Zero, Re:Common e la rete europea Counter Balance hanno presentato un dettagliato memorandum all’Olaf, l’organo ispettivo dell’Unione europea, chiedendo che indaghi sul prestito di 350 milioni di euro erogato dalla Banca europea per gli investimenti (BEI), tramite l’italiana Cassa depositi e Prestiti, alla compagnia pubblica CAV. Partecipata dall’Anas e dalla regione Veneto, [...]

Gasdotto TAP, la Bers fa affari con i russi?

Scritto da admin il . Categoria Energia

pipeline

[di Elena Gerebizza] Il 2014 si apre con una bella patata bollente per i direttori esecutivi della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS), che stanno decidendo se finanziare o meno con un prestito di 200 milioni di euro l’estrazione nel Mar Caspio del gas che dovrebbe poi essere trasportato fino alle coste [...]