Notizie in evidenza

  • Formula Uno a Baku, corsa ad ostacoli

    [di Luca Manes]
    pubblicato su Il Manifesto del 18 giugno 2016

    La storia si ripete. Dopo il gran premio del Bahrain, anche quello di Baku sta scatenando polemiche contro il circo della Formula Uno, accusato di anteporre il dio denaro alla tutela dei diritti umani.
    Leggi tutto

  • Verso la terza guerra del Golfo

    [di Antonio Tricarico]
    Uno sguardo attento sul conflitto multiplo in Siria ci dice che  petrolio e gas creano e disfano schieramenti, generando sempre più entropia geopolitica e conflitti nella regione. Sin dal 2011, diversi studi hanno esplicitato il potenziale di idrocarburi di tre giacimenti al largo delle coste siriane.
    Leggi tutto


  • Re:Common Stories sulla centrale di Vado Ligure

    La vicenda della centrale a carbone di Vado Ligure durante questa settimana ha riservato delle importanti novità, ma è ben lungi dall’essere conclusa. Ora bisogna vedere che cosa ne sarà dell’impianto – per ora la certezza sembra essere solo l’abbandono del carbone – e come si svilupperanno le vicende giudiziarie.
    Leggi tutto

Webdoc Walking the line

“Walking the line”, “Sul filo del rasoio” è il webdoc che racconta la storia del controverso mega gasdotto che dal Mar Caspio dovrebbe portare il gas azero fino in Italia. Leggi tutto

Ultime Notizie

I conti in tasca al TAP

Scritto da admin il . Categoria Energia

Sede della Socar, foto Re:Common

[di Elena Gerebizza] Secondo l’agenzia di stampa dell’Azerbaigian Azertac, nel 2016 il fondo sovrano azero (SOFAZ) investirà 1,82 miliardi di manat (circa 1 miliardo di euro) nel Corridoio Sud del Gas (a questo link la notizia). Attraverso la compagnia di stato SOCAR, infatti, l’Azerbaigian detiene delle quote in ciascuna delle componenti dei 3.500 chilometri di [...]

Re:Common Stories – Il caso Azerbaigian. Gas VS diritti umani

Scritto da admin il . Categoria Audio

azerb

Forse in pochi lo sanno, ma ormai l’Azerbaigian è il Paese al mondo che fornisce più petrolio all’Italia. Noi compriamo da Baku il 17,1% dell’oro nero necessario per il nostro fabbisogno nazionale. Più in generale, l’Italia è il primo partner commerciale del paese, dal momento che assorbe circa il 20% delle esportazioni azere. Noi, con la Saipem e Finmeccanica [...]

Scenari energetici, la miopia dell’Unione Europea

Scritto da admin il . Categoria Energia

Impianti in Azerbaigian - foto Gerebizza/Re:Common, 2015

[di Elena Gerebizza] Azerbaigian, Nigeria, Kazakistan, Angola. Tutti paesi che dipendono pesantemente dall’esportazione di petrolio e gas, che genera almeno la metà delle loro entrate. Tutti paesi portati ad esempio dal Fondo Monetario Internazionale e dalla Banca Mondiale, nei primi anni del nuovo secolo, per come il petrolio garantisca loro ricchezza, aiutando a sconfiggere la [...]

La Commissione europea tira le orecchie alla Bei sui paradisi fiscali

Scritto da admin il . Categoria Finanza, Giustizia fiscale

Sede della Commissione Europea (foto Carlo Dojmi, 2011)

Il nuovo pacchetto di misure fiscali dell’Unione europea contiene una forte indicazione su come la sua banca di sviluppo, la Banca europea per gli investimenti (BEI), debba relazionarsi con lo spinoso tema dei paradisi fiscali. Il tutto partendo da un importante presupposto: è la stessa legislazione dell’UE a proibire di investire denaro pubblico in società [...]