Notizie in evidenza

  • tassare le rendite

    Normativa europea anti-riciclaggio: si può fare di più

    [di Antonio Tricarico]
    Nella tarda serata di ieri è arrivato l’accordo tra Commissione, Consiglio e Parlamento europei sulla nuova legge anti-riciclaggio. Un testo importante, la cui revisione mai come questa volta si è collocata al centro del dibattito politico del Vecchio Continente.
    Leggi tutto
  • USA, alt alle grandi dighe?

    [di Luca Manes]
    Il Congresso degli Stati Uniti sembra essere in rotta di collisione con la Banca mondiale. Il casus belli sono le grandi dighe, che la World Bank continua a finanziare senza sosta, mentre le autorità legislative a stelle e strisce preferirebbero puntare su altro...
    Leggi tutto

  • TTIP: USA e UE, partner che litigano

    [di Antonio Tricarico] uscito su Altreconomia.it
    L’accordo transatlantico sul commercio e gli investimenti, meglio noto con il suo acronimo inglese TTIP, genera preoccupazioni e conflitti. 
    A esprimere dubbi non sono solo i cittadini europei, per i possibili impatti sulla legislazione ambientale, sociale e del lavoro, che rischiano di essere sacrificate per favorire i diritti degli investitori e delle multinazionali.
    Leggi tutto

Finanziarizzazione della natura – intervista a Jutta Kill

Guarda l'intervista a Jutta Kill realizzata da Re:Common durante l'università estiva dei movimenti sociali

Ultime Notizie

ECOFIN: Tassa sulle transazioni finanziarie, la coppa del mondo che l’Italia può ancora vincere

Scritto da admin il . Categoria Finanza, Giustizia fiscale

zerozerocinque davanti a Montecitorio

Riprendiamo il comunicato della campagna Zerozerocinque Roma, 7/07/2014 Alla vigilia del primo Ecofin del semestre di Presidenza italiana, oltre 50 organizzazioni della società civile italiana aderenti alla Campagna ZeroZeroCinque,  assieme a molte altre realtà afferenti alle RobinHoodTax Campaigns di tutta Europa, hanno chiesto al Premier Renzi e al Ministro Padoan un impegno dell’Italia volto a [...]

I Comitati veneti: serve una moratoria sulle grandi opere inutili e dannose

Scritto da admin il . Categoria infrastrutture

striscione-no-Romea

Riprendiamo il comunicato stampa della Rete Veneta dei Comitati del 3 luglio 2014: MORATORIA IMMEDIATA SULLE “GRANDI OPERE” INUTILI E DANNOSE “Grandi Opere” uguale malaffare: ora ci sono le prove inconfutabili di quanto denunciato in tutti questi anni dai comitati e dalle associazioni ambientaliste. Firma la petizione a questo link Va abbattuto il sistema perverso [...]

In Perù esiste la licenza di uccidere gli indigeni ambientalisti

Scritto da admin il . Categoria Energia

Le proteste indigene in Perù del 2009

[di Luca Manes] Sono passati cinque anni da quando nel nord del Perù è stata repressa in maniera violenta una protesta pacifica degli indigeni Awajùn e Wampis contro alcune leggi che avrebbero facilitato lo sfruttamento delle risorse naturali nei loro territori da parte delle compagnie estrattive. Leggi che rispondevano alle disposizioni introdotte dall’accordo di libero [...]

Castor, il mega progetto per il deposito del gas è fallimentare. Ma il conto lo paga il governo spagnolo…

Scritto da admin il . Categoria Energia

Visita della Presidenza della generalitat Valenciana sulla piattaforma Castor. Ottobre 2013. Foto Presidenza GVA/flickr. Licenza CC BY-NC-ND 2.0

[di Elena Gerebizza] Venerdì è giunta la notizia che in molti temevano da mesi. Escal UGS, il consorzio che doveva costruire il deposito di gas offshore Castor al largo della costa di Valencia in Spagna, è oramai un guscio vuoto.  La società spagnola ACS e la canadese Dundee Energy hanno abbandonato la barca prima che [...]

Iraq, una diga come strumento di guerra

Scritto da lmanes il . Categoria Acqua, Notizie Acqua

Haditha Dam, Public domain. Wikimedia commons

Dall’Iraq, ormai teatro di una sanguinosa guerra civile, giunge l’ennesima notizia molto inquietante: i responsabili dell’esercito starebbero valutando seriamente la possibilità di aprire le cataratte della diga di Haditha sull’Eufrate, in modo da bloccare l’impetuosa avanzata delle forze dell’ISIL (lo Stato islamico dell’Iraq e del Levante). La conferma sembrerebbe arrivare anche da un articolo del [...]

Opzione Zero, Re:Common e Counterbalance scrivono a Cantone: la ristrutturazione del debito del Passante di Mestre con fondi europei è l’ennesima operazione a rischio corruzione

Scritto da lmanes il . Categoria Comunicati Stampa, infrastrutture

sacco-soldi-vola

Opzione Zero, Re:Common e la rete europea CounterBalance oggi hanno scritto al presidente dell’Autorità Nazionale Anti-Corruzione e per la valutazione e la trasparenza della amministrazioni pubbliche Raffaele Cantone per manifestare tutti i loro dubbi e le loro preoccupazioni in merito all’operazione di rifinanziamento del debito causato dal Passante di Mestre attraverso l’emissione sui mercati finanziari [...]