Notizie in evidenza

  • International Rivers - database sui fiumi

    Il database globale sui guasti provocati dalle grandi dighe

    Un lavoro immenso, quello condotto dalla Ong statunitense International Rivers, da anni in prima fila per la salvaguardia e la tutela dei fiumi. Un lavoro che ha prodotto un database interattivo in cui si certifica come decenni segnati dalla costruzione delle grandi dighe abbiano avuto conseguenze tremende sui principali corsi d’acqua del pianeta. Leggi tutto

  • Rasul

    Azerbaigian: tanto gas, scarsa tutela dei diritti umani

    L’Azerbaigian, il cui gas dovrebbe passare attraverso il controverso Trans Adriatic Pipeline (TAP) per giungere sulle coste salentine, sta finendo nell’occhio del ciclone per la sua “scarsa tutela” dei diritti umani. È infatti della scorsa settimana la pubblicazione da parte di un gruppo di attivisti locali di una lista di 98 individui attualmente prigionieri politici. Leggi tutto

  • Bers

    La corsa europea del gas

    [di Elena Gerebizza]
    L’estate del gas si fa sempre più calda. Mentre in Ucraina è in corso una vera e propria guerra civile, la questione russa divide sempre i governi europei. Pochi giorni fa il Board dei direttori esecutivi della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) ha imposto all’istituzione finanziaria europea di congelare i prestiti alla Russia, ovvero circa un terzo del suo portfolio di investimenti.
    Leggi tutto

Video Biodiversity offsetting, making dreams come true

Guarda il video"Il sogno della biodiversity offsetting si realizza" realizzato da Global Motion e co-prodotto da Re:Common

Ultime Notizie

Algeria, gas vs diritti umani

Scritto da admin il . Categoria Energia

Copertina Studio Algeria, Platform

Purtroppo non esiste solo l’accaparramento delle terre. La caccia alle risorse è infatti ad ampio spettro, come dimostra un rapporto pubblicato di recente dalle organizzazioni britanniche che compongono la campagna contro il gas grabbing in Algeria. Nello studio, intitolato “Come rinforzare le dittature, l’accaparramento di risorse da parte del Regno Unito e i diritti umani [...]

Evento “Le chiamano rinnovabili” – 5 aprile 2014 – Terni

Scritto da admin il . Categoria Eventi, Terra

Evento - le chiamano rinnovabili - 5 aprile - Terni

Riprendiamo il comunicato del Comitato No Inceneritori Terni “LE CHIAMANO RINNOVABILI” Viaggio tra il Madagascar e l’Umbria nella speculazione di Tozzi Holding sulle rinnovabili. 5 aprile 2014 La Siviera, via Carrara 2, Terni. Il 5 aprile si uniranno a Terni le lotte popolari che dall’Umbria, alla Puglia al Madagascar si oppongono alla Tozzi Holding: una impresa [...]

Lo shopping di Obama a Roma

Scritto da admin il . Categoria Finanza

Obama e Renzi a Roma

[di Antonio Tricarico] A poco serve la captatio benevolentiae del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama nei confronti del nostro paese in occasione della sua visita di oggi a Roma. Captatio benevolentiae che consiste nell’esaltare il ruolo importante dell’Italia nel Mediterraneo e il rinato protagonismo in Europa del governo Renzi, che può accelerare su varie [...]

Quando l’evasione fiscale fa moda

Scritto da admin il . Categoria Finanza, Giustizia fiscale

Dolce&Gabbana

[di Antonio Tricarico] Poveri Dolce e Gabbana, “tutto il giorno impegnati tra stoffe, modelli, modelle, ricevimenti”, una sventura essere “creativi” per lavoro. Con queste parole il procuratore generale della Corte di Appello di Milano non immagina i due stilisti a gestire schemi di “abbattimento fiscale” e per questo a inizio settimana, a sorpresa, ha dichiarato [...]

Tassare le rendite e le transazioni finanziarie: la complementarità delle misure

Scritto da admin il . Categoria Finanza, Giustizia fiscale

tassare le rendite

[di Antonio Tricarico] pubblicato su zerozerocinque.it La decisione del governo Renzi di aumentare la tassazione delle rendite finanziarie, eccetto che per quelle collegate ai titoli di stato italiani, rischia di creare un alibi immotivato per smettere di sostenere la necessità di introdurre la tassazione sulle transazioni finanziarie (TTF), che è qualcosa di ben diverso. Ricapitolando [...]

La Banca mondiale ci ripensa e finanzia la mega diga in Congo

Scritto da admin il . Categoria Acqua, Notizie Acqua, Uscite Stampa

Diga di Inga I, Rep. Democratica del Congo, foto Elena Gerebizza/Re:Common

[di Luca Manes] pubblicato su pagina99.it Il Consiglio dei Direttori della Banca mondiale la settimana scorsa ha approvato un finanziamento di 73 milioni di dollari per la mastodontica centrale idroelettrica Inga III nella Repubblica Democratica del Congo. Una notizia che, in un certo qual modo, ha del sorprendente, dal momento che all’inizio dell’anno sembrava che [...]