Non è tutto verde quello che luccica

Scritto da admin il . Categoria Pubblicazioni

copertina non è tutto verde quello che luccica

copertina non è tutto verde quello che luccica


L’economia mondiale non è più sostenibile.
Su questo quasi tutti concordano, almeno a parole: governi, imprese, società civile, cittadini. Rendere l’economia verde, spostare i cicli economici verso produzioni e consumi che sostengano e rispettino i cicli naturali e non gli vadano contro, richiede azioni in ogni settore delle nostre società, nessuno escluso. Ma non ci saranno giovamenti se verranno replicati i meccanismi oligopolistici e antidemocratici dell’economia “fossile”.

Le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica sono, per definizione, democratici e diffusi. Per questo non possono reggersi solo sul profitto, o peggio, sulla speculazione. E per questo “Non è tutto verde quel che luccica”: è il titolo del nuovo libro edito da Altreconomia, curato da Re:Common.

Come sta avanzando la finanziarizzazione della natura e come fermarla? Chi sono gli attori di questa spinta e qual è la logica che seguono? Come ragionare e praticare una diversa gestione delle risorse naturali?

Tra bamboo bond e carbon market, un viaggio nell’economia mondiale per evitare che la green economy cambi subito colore. Un lavoro che guarda alle contraddizioni interne che la “transizione” vive, nel tentativo di conciliare la bieca logica di mercato, che premia pochi, e l’interesse generale di tutti e dell’ambiente.
“Non è tutto verde quel che luccica”, 160 pp., 9 euro, sul sito di Altreconomia e in bottega.

Organizza una presentazione del libro nella tua città
Se questi temi ti interessano, contattaci: lmanes@recommon.org; egerebizza@recommon.org

Tags: , ,

Trackback from your site.

Comments (1)

Lascia un commento