Standing Rock, Banca Intesa non risponde ai nativi. E alla Casa Bianca arriva Trump…

Scritto da admin il . Categoria Energia

Proteste contro il Dakota Access Pipeline, Minnesota - foto Fibonacci Blue, Flickr, CC BY 2.0

A pochi giorni dall’insediamento del nuovo presidente degli Stati Uniti, “l’amico dei petrolieri” Donald Trump, aumentano i timori su un possibile ritorno in auge del Dakota Access Pipeline. Il progetto, dal costo previsto di 3,7 miliardi di dollari, prevede la realizzazione di un oleodotto lungo 1.700 chilometri che dovrebbe trasportare fino in Illinois 400mila barili [...]

Non solo Salento: il super gasdotto TAP non piace nemmeno in Grecia

Scritto da admin il . Categoria Energia, infrastrutture

Un rappresentante dei contadini di Kavala mostra il punto in cui la ruspa per la costruzione del TAP è entrata sul terreno senza permesso

[di Luca Manes] uscito su Left.it Non c’è pace per il TAP. Sono cosa nota le annose diatribe che vedono da una parte le comunità e le istituzioni locali (tra cui la Regione Puglia) e dall’altra il governo. Nel Salento è fortissima l’opposizione contro il tratto finale del gasdotto che dovrebbe portare il gas dall’Azerbaigian [...]

La banca Mondiale pronta a finanziare il Corridoio Sud del Gas. In barba alle sue linee guida

Scritto da admin il . Categoria Energia, infrastrutture

TANAP

[di Luca Manes] Il TANAP (Trans-Anatolian Gas Pipeline) è il tratto turco del mastodontico Corridoio Sud del Gas, che da Baku, in Azerbaigian, viaggia per 3.500 chilometri fino alle coste del Salento. Martedì 20 dicembre quest’opera, già in fase di realizzazione, potrebbe ricevere un regalo di Natale anticipato dalla Banca mondiale, che deciderà se staccare [...]

Standing Rock, la prima vittoria dei Sioux. intanto spunta un possibile coinvolgimento di Banca Intesa

Scritto da admin il . Categoria Energia

proteste No Dapl, foto Don Dodd, flickr

I Sioux di Standing Rock ieri hanno incassato una prima vittoria molto significativa nella loro lotta contro la realizzazione dell’oleodotto Dakota Access. L’opera, dal costo previsto di 3,7 miliardi di dollari, non potrà essere realizzata sotto un segmento del fiume Missouri e vicino a terre sacre ai nativi d’America. L’Army Corps of Engineers ha infatti [...]

Carbone insanguinato – Enel, se ci sei batti un colpo!

Scritto da admin il . Categoria Energia

Centrale termoelettrica 'federico II', Enel, Cerano, Brindisi, 2009. Foto Paolo Margari, Flickr CC BY-NC-ND 2.0

ENEL ha lanciato il 22 novembre il nuovo piano strategico 2017-2019. Oltre a un accattivante re-branding, l’azienda, in linea col nuovo corso inaugurato dall’amministratore delegato Francesco Starace, presenta in pompa magna il suo impegno per contribuire agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Promette istruzione di qualità per 200 mila persone, energia pulita ed [...]

Incontro con Rasul Jafarov e lancio della graphic novel di Re:Common “L’Alleato Azero”

Scritto da admin il . Categoria Energia, Eventi

copertina Graphic Novel "L'Alleato Azero"

Il primo dicembre a Roma doppio appuntamento per parlare del gasdotto TAP e della situazione in Azerbaigian, Paese da dove dovrebbe arrivare il gas per il controverso progetto. In entrambe le occasioni sarà presente Rasul Jafarov, uno dei più importanti attivisti azeri. Alle 19.00 Re:Common presenterà la sua nuova graphic novel “L’Alleato Azero. Gas e [...]