Presentazione di “Profondo Nero. Il viaggio del carbone dalla Colombia all’Italia: la maledizione dell’estrattivismo”, il 6 maggio a Roma

Scritto da admin il . Categoria Energia, Eventi

volantino evento 6 maggio

Venerdì 6 maggio alle ore 19.30, al cine club Detour di via Urbana 107, Roma, Re:Common presenta la sua ultima pubblicazione “Profondo Nero” e il video-documentario “La via del carbone” realizzato da Bruno Federico e Nadja Drost, che raccontano la rotta del carbone dalla Colombia all’Italia (a questo link l’evento facebook). Un percorso segnato da [...]

E se poi si arrivasse davvero a sentenza?

Scritto da admin il . Categoria Energia

Nelle foto, Claudio Descalzi (foto ENI, CC BY-SA 3.0, wikipedia) e Matteo Renzi (foto Gobierno de Chile, CC BY 2.0, Wikimedia Commons)

[di Antonio Tricarico] Ieri il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha senza mezzi termini confermato la sua fiducia all’amministratore delegato di Eni, dopo che l’azienda e lo stesso governo sono finiti nell’occhio del ciclone per lo scandalo inquinamento collegato agli investimenti petroliferi dell’azienda e di altre società in Basilicata. “Da Presidente del Consiglio ho il [...]

Trivellopoli, non solo Val d’Agri

Scritto da admin il . Categoria Energia

Renzi, Guidi e Padoan, conferenza stampa Consiglio dei Ministri n.45, foto Palazzo Chigi, Flickr, licenza CC BY-NC-SA 2.0

[di Antonio Tricarico] Sarebbe grave pensare che con le dimissioni del ministro Federica Guidi lo scandalo delle trivelle corrotte rimanga relegato alla Val d’Agri e alle aule processuali. Sin dal suo insediamento il governo guidato da Matteo Renzi è stato ossessionato dalla difesa delle trivelle e dei trivellatori, anche se tinti di corruzione, nazionale o [...]

Caso OPL245. Dopo l’Eni anche la Shell finisce sotto inchiesta

Scritto da admin il . Categoria Comunicati Stampa, Energia

WW88043

La Shell, la seconda compagnia petrolifera più grande del mondo, è sotto indagine da parte della Procura della Repubblica di Milano in relazione al presunto caso di corruzione per l’aggiudicazione del giacimento offshore nigeriano OPL245. A riferirlo è stato ieri il Corriere della Sera, che nel suo articolo ha raccontato di come la sede dell’Aja [...]

Azerbaigian, liberato avvocato per i diritti umani

Scritto da admin il . Categoria Energia

L'avvocato e difensore dei diritti umani azero Intigam Aliyev

L’avvocato e difensore dei diritti umani azero Intigam Aliyev è finalmente libero. Condannato a scontare sette anni e mezzo di prigione sulla base di accuse fabbricate ad arte, che andavano dall’attività illegale all’evasione fiscale, Aliyev ha passato quasi 19 mesi in prigione. Nel corso delle ultime settimane anche altri 14 “prigionieri politici” sono stati rilasciati, [...]